VistiperVoi e da vedere: Arte Fiera, Bologna

1, Gennaio 2013 172

Ci risiamo. Come ogni anno alla fine di gennaio arriva Arte Fiera. E si va a Bologna per cercare di fare il punto sull’arte contemporanea in Italia.

Come sempre la Fiera attira per tutti i suoi contorni : gli incontri, i dibattiti, le mostre collaterali. Gli eventi in città. Che hanno fatto tutti parte della manifestazione ART CITY Bologna, una tre-giorni di “laboratorio del contemporaneo” che ha incluso anche una notte bianca. Tanta roba! Troppa, per vederla tutta bene. Bisogna scegliere, e qui vi racconto cosa vi consiglio di infilare in una giornata bolognese.

1, Gennaio 2013 066

I Masbedo ( Nicolò Massazza e Iacopo Bedogni )  hanno tre belle video-istallazioni alla Pinacoteca Comunale;

1, Gennaio 2013 086

mentre Palazzo Fava dedica una retrospettiva molto bella e molto grande a Nino Migliori, fotografo extraordinaire. Migliori lavora da oltre sessant’anni con un occhio, un amore e un gusto per la sperimentazione che sono veramente unici, e questa mostra gli rende il giusto onore.

1, Gennaio 2013 106

Oltre a Palazzo Fava, istallazioni di Migliori sono anche a Palazzo Pepoli e a Casa Saraceni.

1, Gennaio 2013 103

A Palazzo di Re Enzo, in Piazza Maggiore, fino al 10 febbraio c’è Benzine, Le energie della tua mente, che fa parte di Arte e Scienza in Piazza, un evento lungo un mese pieno di cose interessanti. Contrariamente a quanto potrebbe magari sembrare a prima vista, la mostra è abbastanza bella e vale la pena visitarla per vedere lavori di artisti come Peter Fischli e David Weiss ( è un’occasione per vedere il loro fantastico lavoro Der Lauf der Dinge ) , Terence Koh, Joao Onofre, Gabriel Orozco, Raqs Media Collective, Tom Rollins + K.O.S., Marinella Senatore,  e Superflex ( nella foto qui sotto ) .

1, Gennaio 2013 079

Se non ce la fate, potete vedere il catalogo online qui. Ve ne consiglio la lettura. Ecco un assaggino da “La crescita comincia dentro la nostra testa”, testo di Giovanni Carrada:

In questi anni non stiamo attraversando una crisi. Ne stiamo attraversando due.
La prima è la crisi finanziaria internazionale iniziata nel 2008, che presto finirà. La seconda è invece iniziata molto prima e probabilmente finirà molto dopo, ed è causata
dalla nostra difficoltà ad adattarci a un mondo che sta cambiando rapidamente. Sia
personalmente sia come società, continuiamo spesso a regolarci come se vivessimo
ancora in un mondo che non c’è più.

1, Gennaio 2013 067

Qui sopra, il lavoro di Terence Koh.  Fuori, sulla facciata del palazzo, c’è anche l’istallazione sonora interattiva Sound Anthology ( The Sonic Clock ) di Maurizio Nannucci e Simone Conforti.

A Villa Le Rose fino al 17 marzo si può vedere l’antologica di Bas Jan Ader dal titolo Tra due mondi ( ma io non ce l’ho fatta! ).

1, Gennaio 2013 122

E finalmente, la Fiera. Che quest’anno è stata più piccola ( solo due padiglioni ) e quindi più godibile. Piena di pittura e scultura, un pò di fotografia, zero video. Con il focus sul Made in Italy e sui “gggiovani”.

1, Gennaio 2013 124

Tutte le fiere sono uguali e tutti gli stand di tutte le fiere sono ugualissimi.

1, Gennaio 2013 171

Ma ad Arte Fiera due sono usciti dalla monotonia del già visto e si sono segnalati per l’attenzione alla presentazione e per la curatela : la giovane galleria Bianca di Palermo, che ha presentato in modo elegante e curato una selezione interessante di pittori diversi per età e mondi culturali;

1, Gennaio 2013 165

e la storica galleria L’Elefante di Treviso, che ha proposto una bellissima e accurata selezione di lavori di artiste italiane e straniere degli anni Sessanta e Settanta. Tipe tostissime, come Carla Accardi, Nan Goldin, Annette Messager, Charlotte Moorman, Orlan, Gina Pane, Carol Rama, Bettina Rheims, Carolee Schneemann, Adriena Simotova,  Kiki Smith e Jo Spence.

1, Gennaio 2013 153

Una selezione di lavori fantastici, veramente speciale. Da museo. 

Tutte le immagini sono di Margherita Abbozzo. http://www.margheritaabbozzo.com

Questa voce è stata pubblicata in arte, Cultura Contemporanea, Fotografia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...